News

Credito d’imposta per investimenti in Ricerca e sviluppo: GTN ti spiega le opportunità per usuffruire di questa importante OPPORTUNITA'

Il credito d'imposta per attività di ricerca e sviluppo esce potenziato dall'operazione di restyling disposta dalla manovra per il 2017.
La legge di bilancio 2017 (Legge 232/2016) porta infatti :
  • Il beneficio al : 50% della spesa incrementale relativa al personale altamente qualificato impiegato nelle attività di ricerca e sviluppo e alla ricerca extra muros. 25% della spesa incrementale delle quote di ammortamento degli strumenti e attrezzature nonché di quella relativa a competenze tecniche.
  • Innalza il tetto massimo per impresa a 20 milioni di euro e spesa minima a 30 mila euro
  • Proroga la durata di un anno. Gli anni per ottenere l’agevolazione fiscale del credito d’imposta sono: 2016 2017 2018 2019 2020
  • Il bonus è riconosciuto a tutte le imprese ed il meccanismo di calcolo è del credito d’imposta di tipo incrementale
SCOPRI TUTTI I DETTAGLI NEL FILE ALLEGATO!!!
NON ESITARE A CONTATTARCI PER INFORMAZIONI A: commerciale@gtngroup.it